Retrospettiva per approfondire a 360 gradi l’universo “Zero”

dic 7th, 2014 | By | Category: Musica, Notizie

Per celebrare i 50 anni di attività artistica di Renato Zero giunge al centro culturale La Pelanda, in collaborazione con il Macro, una mastodontica retrospettiva multimediale per approfondire a 360 gradi l’universo Zero; “Zero” inizierà il 18 dicembre 2014 e resterà aperta fino al 22 marzo 2015 a La Pelanda, Centro di Produzione Culturale in collaborazione con il Macro – Museo d’ Arte Contemporanea di Roma. Racconterà l’ artista più originale e provocatorio del nostro tempo e il magico legame arte-vita.

Un mosaico di documenti, immagini, musica, costumi e cimeli per celebrare attraverso sei ambienti ad alta tecnologia le sue canzoni, le sue metamorfosi e le sue battaglie.

Un percorso oltre Renato Zero, nel tempo e nella musica di un Paese, nel suo costume e nelle sue maschere, tra moda e spettacolo, vizi, virtù, rivoluzioni e contraddizioni di un intero popolo.

In occasione della retrospettiva “Zero”, l’ associazione culturale Fonopoli ha indetto “Zero in letteratura”, percorsi poetici e sociali di Renato Zero”, concorso per le Scuole sui temi e le canzoni di Renato Zero. “Zero in letteratura” si rivolge agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado degli istituti di Roma e Provincia, chiamati ad analizzare un testo dell’ Artista a scelta tra quelli proposti tramite commento scritto o elaborazione visiva (disegno o elaborazione al computer).

M.M.

Tags: , ,

Comments are closed.